Excite

Agassi confessa: “Ho fatto uso di doping”

Anche Andre Agassi avrebbe fatto uso di sostanze dopanti. E’ lui stesso a fare questa rivelazione shock nelle pagine del suo nuovo libro in uscita, anche se tutto questo sa un po’ di campagna pubblicitaria, del quale il Times ha pubblicato alcuni stralci.

Il fattaccio sarebbe avvenuto in un momento delicato della vita del vincitore di ben 8 titoli nel Grande Slam, il quale ad un certo punto, soffocato dal suo matrimonio con l’attrice Brooke Shields e da un periodaccio di crisi nella sua carriera tennistica, nel quale ammette di essere stato dipendente della metanfetamina.

Un libro che non ti aspetti nel quale Agassi si mette a nudo confessando: "Ho sniffato un po', ne sono uscito facilmente e ho meditato sul Rubicone che avevo oltrepassato". "C'è un momento di rimorso – continua -, seguito da una mostruosa tristezza. Poi arriva un'onda di euforia che spazza via ogni energia negativa dalla testa. Non mi sono mai sentito così vivo, così pieno di speranza e carico di energie".

Ma non solo, anche un rapporto difficile con un padre violento e una realtà che non gli è mai piaciuta, quella di un tennis che nel suo intimo racconta “ho sempre detestato”, tutto nelle pagine di "Open: an autobiography", che uscirà negli Stati Uniti il 9 novembre, ma i cui stralci stanno già facendo il giro di tutta la stampa, a partire dal Times appunto ma anche Sport Illustrated e People Magazines.

"Non posso parlare di assuefazione – continua Agassi raccontando di averla fatta franca con l’Atp di aver bevuto un cocktail nel quale un certo Slim avrebbe versato la sostanza, - ma un sacco di gente direbbe che se stai usando qualcosa come via di fuga, hai un problema".

Quello di droga e sport è un connubio letale che riporta subito alla mente altri casi come quelli di Martina Hingis, trovata positiva alla cocaina nel 2007 o quello più recente di Richard Gasquet, graziato dopo soli due mesi e mezzo di stop dopo una squalifica arrivata sempre a causa della cocaina.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017