Excite

I Lakers schiacciano Orlando in gara 1

Orlando ha capito cosa vuol dire Bryant. 40 punti del fenomeno dei Lakers in gara 1 e punteggio finale fissato sul 100-75, 25 punti di scarto in una finale che, se va aventi così, durerà ben poco, anche se dare Orlando per spacciata dopo la prima partita, e soprattutto dopo tutto quello che ha fatto vedere fin’ora, non è ancora il caso.

Fatto sta la prestazione di Orlando è stata decisamente opaca, i suoi uomini migliori, a partire da Howard hanno decisamente deluso, solo 12 punti per lui, chiuso in una difesa dove la parola d’ordine era raddoppio, quando invece non se occupava personalmente Bynum, per non parlare di tutti gli altri, poco concreti e a tratti intimoriti Turkoglu 13 punti, Lewis 8 punti e Alston 6 (questi tra i più determinanti).

La macchina Lakers invece è ingranata, gira bene, veloce e arriva a canestro con maggiore facilità, prova di tutto ciò, oltre ai 40 già citati punti di Kobe, è la prestazione corale di un squadra che segna, e tanto, un po’ con tutti come mostrano i tebellini: Gasol (16 punti e 8 rimbalzi), Odom (11 e 14) ma anche Walton (6) e Fisher (9).

Di parole ne sono rimaste ben poche, Orlando ha fatto una magra figura davanti a tutta l’America, che ieri era incollata davanti ai teleschermi e anche a tutti i grandi ospiti presenti in questa serata di grande basket, tra le quali c’erano anche Leonardo Di Caprio e Kevin Connolly . Domani notte si continua in gara 2 sempre dallo Staples Center.

Guarda alcune immagini di gara 1 tra Orlando Magic e Los Angeles Lakers

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017