Excite

6 Nazioni 2011, è già pronto il calendario ufficiale

Al grido di ‘l’anno prossimo sarà grande evento’ ecco che è già pronto il calendario del 6 Nazioni 2011 che comincerà ufficialmente venerdì 4 febbraio con l’incontro tra Galles ed Inghilterra e subito avrete notato la grande novità: il primo incontro sarà in notturna. Già, una mossa che cambia un po’ le abitudini, ma se questo si fa per lo share va bene tutto, ed il 6 Nazioni è un appuntamento così sentito che per esso in Europa sono ben disposti a mettere da parte le tradizioni, almeno qualcuna.

Per l’Italia invece un calendario che quantomeno fa sorridere perché, salvo miracoli improvvisi, le due squadre con le quali gli azzurri hanno probabilmente le maggiori possibilità sono l’una al primo turno, l’Irlanda (5 febbraio alle 15.30, Dublino), l’altra all’ultimo ovvero la Scozia che quest’anno siamo riusciti a battere (sabato 19 marzo 2011, ore 17, Edimburgo).

Insomma manca un anno ma la tensione è già alta: in Francia si godono il titolo ma allo stesso tempo pensano a come confermarlo, nel resto d’Europa il pensiero è fisso: portare via il Trofeo ai francesi… il rugby si sa, è questione d’onore.

Calendario Sei Nazioni 2011:

    I GIORNATA
  • Venerdì 4 febbraio, ore 19.45 Galles –Inghilterra;
  • Sabato 5 febbraio, ore 15.30 Italia-Irlanda;
  • Sabato 5 febbraio, ore 18.00 Francia-Scozia

    II GIORNATA
  • Sabato 12 febbraio, ore 14.30 Inghilterra-Italia;
  • Sabato 12 febbraio, ore 17.00 Scozia-Galles;
  • Domenica 13 febbraio, ore 15.00 Irlanda-Francia

    III GIORNATA
  • Sabato 26 febbraio, ore 15.30 Italia-Galles;
  • Sabato 26 febbraio, ore 17.00 Inghilterra-Francia;
  • Domenica 27 febbraio, ore 15.00 Scozia-Irlanda

    IV GIORNATA
  • Sabato 12 marzo, ore 15.30 Italia-Francia;
  • Sabato 12 marzo, ore 17.00 Galles-Irlanda;
  • Domenica 13 marzo, ore 15.00 Inghilterra-Scozia

    V GIORNATA
  • Sabato 19 marzo, ore 14.30 Scozia-Italia;
  • Sabato 19 marzo, ore 17.00 Irlanda-Inghilterra;
  • Sabato 19 marzo, ore 20.45 Francia-Galles

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019