Excite

A Flushing Meadows è tempo di big

Tempo di big a Flushing Meadows dove si stanno svolgendo gli US Open, e dopo lo show azzurro di ieri griffato Pennetta/Schiavone, è tempo di altri big maschili e femminili che sono scesi in campo in queste ore per aggiudicarsi i passaggi alle fasi che contano.

Passa il turno Novak Djokovic dopo un’interminabile maratona che nemmeno lui si aspettava contro il connazionale Viktor Troicki, un match durato quasi 4 ore terminato sul punteggio di 6-3 3-6 2-6 7-5 6-3 e che di certo si farà sentire in questi giorni, già probabilmente nel prossimo match contro il tedesco Philipp Petzschner.

Oggi scende in campo anche Nadal che se la vedrà con il russo Teimuraz Gabashvili, difficilmente sarà un pensiero per lui, grossi sono invece i grattacapi di Fabio Fognini che si trova contro Fernando Verdasco, più rilassati ma non troppo invece Andreas Seppi che trova Marcel Granollers e Potito Starace che se la vede contro Nicolas Almagro.

Per le donne rischia tantissimo Jelena Jankovic contro la romena Simona Halep (solo 19 anni), ma alla fine riesce a recuperare ed il match è suo: grande opportunità per lei, come anche per Caroline Wozniacki, data infatti l’assenza di Serena Williams dai campi da tennis, è concreta la possibilità che una delle due vincendo diventi la n°1 del mondo. Bene anche la Kuznetsova che fa fatica ma piega 6-2 4-6 6-1 la giapponese Kimiko Date Krumm, mentre esce di scena la cinese Li Na, piegata dall’ucraina Kateryna Bondarenko.

Ed infine per concludere all’insegna delle nostre azzurre segnaliamo l’uscita di Romina Oprandi battuta dalla tedesca Julia Goerges, ora rimangono 4 azzurre in gioco: Francesca Schiavone e Maria Elena Camerin che sfideranno al secondo turno, Flavia Pennetta e Sara Errani.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019