Excite

A Mascalzone Latino il derby contro Azzurra

Mascalzone Latino Audi Team recupera alla grande dopo un avvio non troppo positivo nella Louis Vuitton Trophy imponendosi non solo sui britannici di Origin, ma vincendo anche il derby casalingo contro Azzurra subito dopo, nel recupero della gara di ieri annullata a causa del forte vento.

La prima vittoria dei Mascalzoni sui Origin di Ben Ainslie non era certo cosa semplice, ma Gavin Brady è stato furbo riuscendo ad infliggere una penalità agli inglesi che sono rimasti indietro fin da subito, ma soprattutto capace di gestire il vantaggio non sbagliando nemmeno una manovra.

E subito dopo è arrivato il match attesissimo contro Azzurra che si è distinto per lealtà e sportività. La prima a passare in vantaggio è stata Azzurra su entrambi i lati di bolina, ma Mascalzone Latino Audi Team non si è arresa anzi, prima avviene il recupero nella prima poppa e poco dopo il sorpasso che conduce alla vittoria nella seconda bolina. A questo punto Mascalzone in vantaggio ha avuto la boa a favore ed ha solo dovuto difendere la posizione fino alla fine.

Decisamente soddisfatto lo skipper Gavin Brady: ‘Questo è un team vincente che regata dopo regata sta crescendo in maniera costante. Non si può essere vincenti subito, anche se alcuni di noi navigano da tempo assieme, siamo una squadra internazionale, con italiani, neozelandesi e americani. Oggi abbiamo dimostrato di saper vincere sia controllando l’avversario quando siamo in testa, sia superandolo quando siamo all’inseguimento’.

A questo punto in vantaggio gli sono i neozelandesi seguiti proprio da Mascalzone Latino, mentre Azzurra è al quarto posto a pari punti con All4One con la quale però ha perso lo scontro diretto. Da domani si cominciano gli scontri diretti ad eliminazione con Mascalzone opposta ai francesi di Aleph: competizione e vittoria finale non sono mai state così in bilico.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018