Excite

A Silvestone domina Vettel, Button è sesto

A Silverstone a vincere è Vettel, e la sua vittoria è decisa senza se e senza ma, pole, giro veloce e vittoria e soprattutto Button un pò più vicino. Sono infatti solo 25 i punti fra i due, specie dopo una gara per il britannico davvero sfortunata, segnata da problemi a per tutto il week end, che alla fine ha chiuso con un sesto posto che per come si erano messe la cosa vale come oro.

Dietro Vettel l'altro della Red Bull Mark Webber a conferma del fatto che questa macchine come il vento anche senza il kers, due monoposto in condizioni di assoluta perfezione che hanno dominato la gara senza lasciare neanche una sbavatura. Dietro le Red Bull arriva Barrichello, precedendo di una posizione il ferrarista Massa, che nonostante la partenza nella retrovie è riuscito a risalire di qualche posizione grazie ad una gara pulita, mentre ha chiuso ottavo Raikkonen che conferma la sua stagione decisamente non brillante.

Hamilton nemmeno pervenuto a lottare nelle retrovie davanti al pubblico inglese che a quanto pare ha già trovato un altro idolo in Button, nonostante la performance deludente di oggi, ed insieme a lui anche Fernando Alonso che non va oltre il 14° posto. In questo week end di tensioni politiche tra Fia e Fota, legate alle ben note vicende che ogni giorno acquistano nuove sfaccettature, a Silverston per fortuna una cosa positiva è emersa, una classe di piloti giovani con tanta voglia emergere e con nessuna di mollare, vedi Vettel.

    Ordine d'arrivo:
  • 1. Sebastian Vettel (Ger) Red Bull 1h22'49"328 (media 223,385 km/h);
  • 2. Mark Webber (Aus) Red Bull 15"188;
  • 3. Rubens Barrichello (Bra) Brawn GP 41"175;
  • 4. Felipe Massa (Bra) Ferrari 45"043;
  • 5. Nico Rosberg (Ger) Williams 45"915;
  • 6. Jenson Button (Gbr) Brawn GP 46"285;
  • 7. Jarno Trulli (Ita) Toyota 1'08"307;
  • 8. Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari 1'09"622;
  • 9. Timo Glock (Ger) Toyota 1'09"823;
  • 10. Giancarlo Fisichella (Ita) Force India 1'11"522;
  • 11. Kazuki Nakajima (Jap) Williams 1'14"023;
  • 12. Nelson Piquet Jr. (Bra) Renault 1 giro;
  • 13. Robert Kubica (Pol) BMW- Sauber 1 giro;
  • 14. Fernando Alonso (Spa) Renault 1 giro;
  • 15. Nick Heidfeld (Ger) BMW-Sauber 1 giro;
  • 16. Lewis Hamilton (Gbr) McLaren-Mercedes 1 giro;
  • 17. Adrian Sutil (Ger) Force India 1 giro;
  • 18. Sebastien Buemi (Svi) Toro Rosso 1 giro;

Classifica mondiale piloti: 1. Jenson Button 64 punti; 2. Rubens Barrichello 41; 3. Sebastian Vettel 39; 4. Mark Webber 35,5; 5. Jarno Trulli 21,5; 6. Felipe Massa 16; 7. Nico Rosberg 15,5; 8. Timo Glock 13; 9. Fernando Alonso 11; 10. Kimi Raikkonen 10; 11. Lewis Hamilton 9; 12. Nick Heidfeld 6; 13. Heikki Kovalainen 4; 14. Sebastien Buemi 3; 15. Robert Kubica 2; 16. Sebastien Bourdais 2.

La classifica del mondiale costruttori:1. Brawn GP 105 punti; 2. Red Bull 74,5; 3. Toyota 34,5; 4. Ferrari 26; 5. Williams 15,5; 6. McLaren-Mercedes 13; 7. Renault 11; 8. BMW-Sauber 8; 9. Toro Rosso.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017