Excite

A Wimbledon vince Serena, Venus quanti errori!

Finale femminile di Wimbledon decisamente poco spettacolare, ma alla fine conta solo il risultato, e a dispetto dei pronostici emersi nel torneo, dove la più grande delle due, Venus, aveva letteralmente sbaragliato la concorrenza, compresa quella di Dinara Safina, a spuntarla è stata Serenasenza nemmeno troppe difficoltà.

Guarda queste fotogallery alle forme di Serena Williams

Venus è apparsa stanca, meno precisa del solito, nonostante delle due quella che ha faticato di più nella semifinale è stata senza dubbio Serena che l’ha spuntata solo alla fine contro la russa Elena Dementieva arrivando pure a giocarsela su un match point che alla fine l’ha premiata, e i tanti errori ne hanno condizionato la gara, che alla fine si è chiusa sul punteggio di 7-6 6-2.

"Sono molto orgogliosa - ha dichiarato Serena al termine del match - di conquistare nuovamente questo trofeo che è stato per così tante volte di Venus". "Oggi - ha ribattuto una Venus molto delusa - lei è stata troppo forte. Ho vissuto molti momenti belli in questo torneo e spero di viverne altri".

Adesso però si tirano le somme, e sono somme che contano perché Serenasi porta avanti nel conteggio delle sfide una contro l’altra vinte contro la sorella per 11-10, passando anche in vantaggio nelle sfide dirette sull’erba di Wimbledon per 3-2, mentre sale a 11 a 7, sempre per Serena il totale degli Slam vinti contro Venus, che da parte sua si consola con il fatto di condurre le vittorie a Wimbledon,5 contro 3, di cui 4 addirittura di fila.

Quante altre emozioni saranno in grado di regalarci queste due tenniste solo il tempo ce lo dirà, ma quel che è palese è che Serena ultimamente è in grande spolvero, e la maggiore delle sorelle deve iniziarsi a guardare seriamente alle spalle.

Guarda le fasi finali del match e la premiazione di Serena Williams

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017