Excite

Al via domani l’Europeo di volley femminile

Ormai ci siamo, anche per le azzurre della pallavolo è arrivato il momento di difendere il titolo conquistato due anni fa in Lussemburgo, e l’occasione sono gli Europei che prenderanno il via domani in Polonia. Le giocatrici convocate dal ct Barbolini sono pronte e così la formazione azzurra si presenterà alla rassegna europea: le alzatrici Eleonora Lo Bianco e Giulia Rondon; le opposto Taismaris Aguero e Serena Ortolani; le centrali Valentina Arrighetti, Jenny Barazza, Lucia Crisanti e Simona Gioli; i martelli Lucia Bosetti, Antonella Del Core, Francesca Piccinini e Manuela Secolo; i liberi Paola Cardullo ed Enrica Merlo.

Primo match contro la selezione tedesca, che allenata dall’italiano Giovanni Guidetti ha grandi ambizioni per questo europeo, ma anche le nazionali olandese e russa sono in pole position per accaparrarsi delle piazze d’onore, ma non solo ci sono infatti anche formazioni meno quotate alla vigilia ma per potrebbero essere potenzialmente delle mine vaganti, come le padroni di casa polacche o le turche, senza dimenticare la Serbia.

La prima fase sarà suddivisa in 4 gironi, la A a Lodz, la B a Wroclaw, dove altre all’Italia si scontreranno anche Germania, Francia e Turchia, la C a Bydgoszcz ed infine la D a Katowice: da questi gironi passeranno direttamente le prime tre squadre qualificate che verranno inserite in un pool da 6 in base alla quale le prime due accedono alle finali per i posti dal 1° al 4°.

Insomma un Europeo tutto da vivere dove le azzurre campionesse in carica dopo la finale contro la Serbia del 2007 sono chiamate a difendere il loro titolo, anche se come abbiamo accennato non sarà semplice, il calendario della manifestazione è fitto di eventi , il 4 ottobre si giocheranno le finali, dalle queli emergerà la squadra campione d’Europa …In bocca al lupo alle azzurre.

CALENDARIO prima fase: Pool A (Lodz): 25 settembre ore 17.30 Olanda-Croazia (diretta Sportitalia), ore 20 Spagna-Polonia; 26 settembre ore 17.30 Polonia-Croazia (diretta Sportitalia), ore 20 Spagna-Olanda; 27 settembre ore 17.30 Polonia-Olanda (diretta Sportitalia), ore 20 Croazia-Spagna. Pool B (Wroclaw): 25 settembre ore 15 Turchia-Francia (diretta Sportitalia), ore 17.30 Italia-Germania (diretta Raisport Più); 26 settembre ore 15 Italia-Turchia (diretta Raisport Più), ore 17.30 Germania-Francia (differita Sportitalia 2); 27 settembre ore 15 Francia-Italia (diretta Raisport Più), ore 17.30 Germania-Turchia (diretta Sportitalia). Pool C (Bydgoszcz); 25 settembre ore 17.30 Belgio-Bielorussia, ore 20 Bulgaria-Russia; 26 settembre ore 17.30 Bulgaria-Belgio, ore 20 Russia-Bielorussia; 27 settembre Bielorussia-Bulgaria, ore 20 Russia-Belgio. Pool D (Katowice) 25 settembre ore 15 Azerbaijan-Serbia, ore 17.30 Slovacchia-Rep.Ceca; 26 settembre ore 15 Slovacchia-Azerbaijan, ore 17.30 Rep.Ceca-Serbia; 27 settembre ore 15 Serbia-Slovacchia, ore 17.30 Rep.Ceca- Azerbaijan.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017