Excite

Al via i Mondiali di figura, terzi per ora Faiella-Scali

Sono cominciati a Torino i Mondiali di figura e la coppia azzurra composta da Federica Faiella e Massimo Scali al termine del programma obbligatorio si è piazzata terza con il punteggio 40.85 punti, il che è già un gran punteggio dato che è il più alto nella danza obbligatoria per loro è stato 39.88 ottenuto agli Europei di Tallin.

Però davanti a loro c’è gente che sembra quasi imbattibile e questo preoccupa non poco la coppia che gareggia in casa, al primo posto c’è infatti la coppia canadese reduce da un oro a Vancouver composta da Tessa Virtue-Scott Moir con il punteggio di 44.13, mentre secondi sono gli statunitensi Meryl Davis-Charlie White che con il loro 43.25 proprio come a Vancouver si piazzano per ora secondi.

C’è da dire che Federica continua ad essere alle prese con un problema allo stomaco che sembra non lasciarla serena nemmeno un attimo, tanto che ha perso molti chili e la cosa già si vede ad occhio, e come se non bastasse le continue diete sembra che stiano lasciando cicatrici difficili da mettere a posto nel suo stomaco, ma lei stringe i denti e continua a ballare: ‘È tutto sotto controllo. Ci stiamo lavorando, risolveremo il problema’.

Massimo invece cerca di spostare l’attenzione su altri particolari: ‘Era solo un po’ di stanchezza. Ora abbiamo in mano il nostro futuro, dobbiamo solo stare e calmi e gestire l’emozione perché i programmi sono a posto e il ghiaccio del Palavela è perfetto. In più il pubblico stavolta è dalla nostra parte. In Canada sono rimasti freddi davanti alle musiche che abbiamo scelto e la reazione un po’ ci ha condizionato’.

Domani si esibiranno nel con il programma originale (danza folk/country) sulle musiche di Nino Rota, ed oltre a guardare agli americani davanti, bisognerà stare anche molto attenti anche alle proprie spalle, dove incalzano i francesi Nathalie Pechalat-Fabian Bourzat.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018