Excite

Al via i Mondiali di nuoto di Roma 2009

Si sono aperti ufficialmente ieri sera i Mondiali di nuoto di Roma 2009 che vedranno la partecipazione, fino al prossimo 2 luglio, di tutti i big internazionali molti dei quali provenienti proprio dal nostro Paese.

Vai allo speciale di Excite sui Mondiali di nuoto di Roma 2009

Tutte le foto dei Campionati di nuoto 2009

I video prima delle gare

Federica Pellegrini (foto) , tra le più attese, si dice pronta soprattutto ad evitare le polemiche seguite dalla pubblicazione di un'intervista al fulmicotone rilasciata a Vanity Fair.

La romana Alessia Filippi (foto) si dice emozionata per il fatto di giocare in casa e dichiara: "non ho paura di nessuno, non voglio essere presuntuosa, ma temo solo me stessa. Quando sarà l'ora magari sentirò la pressione".

"E' una sensazione indescrivibile per me che sono nata qui. Farò tante gare e il mio obiettivo è andare a medaglia in ogni gara, ma quello che voglio è l'oro L'importante è restare tranquilli", ha aggiunto. "La nazionale femminile è fortissima, ma anche i ragazzi sono forti, faremo parlare di noi. Farà effetto entrare in quella piscina, il tunnel prima di entrare è da brivido".

Polemico Filippo Magnini (foto) che critica la scelta di Phelps di ritirarsi dai 100 stile libero per via di un torcicollo: "non mi dispiace. Era uno dei più forti anche sui 100, ma non quest'anno. Secondo me ha capito che non avrebbe vinto e il torcicollo è stato solo una scusa".

Tutte le gare dei Mondiali di nuoto di Roma 2009


Magnini aggiunge: "non sono qui per arrivare secondo e i miei avversari lo sanno bene. Il francese Bernard è sicuramente l'uomo da battere, ma quest'anno l'ho messo già in difficoltà due volte e sono sicuro che sente la mia pressione".

Determinato anche il portabandiera ufficiale Massimiliano Rosolino (foto), che sfilerà sabato 18 nel corso della cerimonia d'apertura: "sono alla ricerca della mia prima medaglia perché le altre 60 le ho già archiviate. Una settimana prima delle gare le sensazioni sono contrastanti: vorresti sia che il tempo passasse in fretta e sia avere un altro po' di tempo per assaporare il momento e perchè un po' di paura c'è sempre".

Se Massimiliano Rosolino sarà il portabandiera dell'Italia nella cerimonia di apertura dei mondiali di nuoto, Federica Pellegrini porterà la bandiera chiusa e Tania Di Mario presterà il giuramento degli atleti; testimonial della cerimonia di chiusura, il prossimo 2 agosto, sarà Filippo Magnini.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017