Excite

Alberto Tomba, un pugno in faccia lo mette ko

Brutta avventura per l'ex campione di sci Alberto Tomba. Sabato mattina, nel parcheggio di un hotel a Pragelato (Torino), Tomba è stato picchiato da un turista russo. Dopo aver ricevuto un pugno in faccia l'ex campione di sci si è recato al policlinico di Modena per farsi medicare.

Il fatto è stato raccontato dallo stesso Tomba al Quotidiano Nazionale. "Sabato mattina ero appena uscito dall'hotel - ha riferito l'ex campione di sci - mi sono diretto verso la mia automobile e contavo di fare subito ritorno in Emilia. Nella zona del parcheggio dell'hotel la superficie era ghiacciata e un signore non riusciva a spostare la sua vettura. Io mi sono limitato a dirgli di sbrigarsi, ma non avevo fatto i conti con il carattere di questo individuo".

Poi Tomba ha proseguito il suo racconto e ha spiegato: "L'uomo si è avvicinato alla mia macchina e ha cominciato a prenderla a calci. Allora sono sceso dall'auto per dirgliene quattro, ma non ho fatto in tempo ad aprire bocca: il russo mi ha sparato un diretto in pieno volto, e mi sono ritrovato a terra in mezzo alla neve. Ho temuto che potesse avere anche intenzioni peggiori, così sono tornato al volante della mia macchina e me ne sono andato imprecando".

Davvero una brutta avventura per l'ex campione di sci che ha detto: "Ho un livido ad un occhio, una contusione al naso ed una costola un po' incrinata. Mi hanno visitato a Modena: 20 giorni di prognosi. Ancora adesso, a qualche giorno di distanza, ho una faccia da pugile suonato. E' stato un episodio davvero sconcertante. Per quanto mi riguarda - ha aggiunto Tomba - la cosa non finisce qui: nei prossimi giorni i miei avvocati depositeranno una querela nei confronti del mio aggressore. Ho voluto essere io a narrare questa spiacevole vicenda perché, purtroppo, spesso il mio nome viene sfruttato ingiustamente per forme negative di pubblicità. Invece, in tutta questa storia, io sono solo quello che ha preso un cazzotto in faccia da un russo troppo manesco".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017