Excite

Alex Schwazer medaglia d'oro nella marcia 50km

La marcia continua a sorridere l'Italia. Dopo il bronzo vinto ieri da Elisa Riguado, ora arriva un meritatissimo oro nella 50 chilometri di marcia. A conquistarlo è Alex Schwazer, 23enne talento di Vitipeno.

Guarda le foto della marcia d'oro di Alex Schwazer

Lacrime e sorrisi appena entrato nello stadio, con lui una fascetta nera per onorare la scomparsa del nonno. Una gara massacrante, al 45esimo km l'allungo, poi il record olimpico con 3 ore 37' 09". Staccati i diretti avversari: Jared Tallent, Australia, a 2 minuti e 18; Denis Nizhegorodov, Russia, a 3 minuti e 5.

Il successo dello sport pulito, come rivendica lo stesso Schwazer nel dopo gara: "Stavo bene, m'interessava solo vincere, ci sono riuscito e me lo merito. Io sono uno che non imbroglia e ve lo posso provare, per questo sarò sempre orgoglioso di me stesso. Sono felice di essere riuscito ad esprimere tutto il mio potenziale senza mai barare. Sapevo di essermi allenato bene per tutto l'anno e che nelle condizioni in cui mi sentivo oggi mi avrebbe potuto battere solo Superman".

La gara raccontata da Alex: "Volevo vincere e devo dire che è stato anche abbastanza facile: quando ho staccato il russo e l'australiani quasi non me ne sono accorto, Dovevo solo rimanere con i primi ed attendere il finale, e quando un atleta riesce a mettere in pratica alla perfezione i piani che ha preparato per la gara attesa da un anno, poi la felicità è tanta e ho provato una grandissima emozione. Quando ci si sente così si fa anche qualche stupidaggini, ma in fondo mostrando il mio bicipite avrò fatto ridere tutta l'Italia. Credo anche di averla resa felice con questa mia vittoria, che dedico alle molte persone che mi vogliono bene".

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017