Excite

Alinghi vince la quinta regata, e' 3-2

La quinta regata dell'America's Cup va ad Alinghi, che si porta in vantaggio sul 3-2. Regata molto combattutta e decisa stavolta da grossi problemi allo spinnaker per i Kiwi.

La regata era iniziata a favore dei neozelandesi, che avevano tagliato per primi la linea di partenza portandosi subito in testa e girando la prima boa di bolina con 12 secondi di vantaggio sugli svizzeri. Nel primo lato di poppa, ecco il colpo di scena: nell'issata dello spinnaker, questo viene bucato incidentalmente. I Kiwi se ne accorgono e si preparano a sostiturilo, ma nella manovra l'equipaggio non si coordina come dovrebbe e il secondo spi sale senza che le tutte le scocche siano ben collegate. Lo spinnaker non si gonfia e rimane arricciato, tanto che viene anch'esso sostituito dopo essere stato abbandonato in mare. I problemi a bordo durano 5-6 minuti, tanto basta per perdere il vantaggio acquisito e favorire gli svizzeri di Alinghi che si portanto in vantaggio.

I neozelandesi capiscono di aver sbagliato e fanno di tutto per rimediare. Non riusciranno a recuperare il match, nonostante delle ottime virate e decisioni di direzione. Alinghi vince la regata, ma il vantaggio (nonostante l'incidente) è di soli 19 secondi sulla linea del traguardo.

Gli svizzeri si portano così in vantaggio, grazie anche alla vittoria nel ricorso presentato l'altro ieri da TNZ. Al termine della quarta regata, infatti, il team di Alinghi vince, ma al traguardo il comitato chiede un test: verificare di saper ammainare la randa anche senza uomo sull'albero (il regolamento prevede questa norma per ragioni di sicurezza, perchè in caso di vento forte le barche devono essere sicure di poter ammainare le vele senza dover mandare un uomo in testa). TNZ effettua perfettamente la manovra, mentre Alingi tentenna, il test viene eseguito in modo confuso. TNZ fa ricorso, ma non ottiene risultati. Quindi è vittoria confermata per Alinghi. E con quella di oggi siamo sul 3-2. Appuntamento a Domani alle 15:00 per la sesta regata.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017