Excite

All Star Game alla East Coast! Wade è l’Mvp

Senza Bryant ed Iverson all’All Star Game 2010 tutti si aspettavano che l’Mvp sarebbe stato James LeBron, e invece con 28 punti ed 11 assist il migliore è stato l’asso di Miami, Dwyane Wade letteralmente il trascinatore dell’Est alla vittoria finale per 141-139.

Uno spettacolo incredibile al quale il pubblico ha risposto con la bellezza di 108.713 spettatori paganti ed un tifo impressionante che ha riempito di colori e festa il Cowboys Stadium di Dallas, un record finito dritto dritto nel Guinnes dei Primati, il tutto farcito da un maxi schermo lungo 50 metri da togliere letteralmente il fiato.

Tutto perfetto, dallo spettacolo in campo dove i giocatori si sono divertiti e hanno fatto divertire a quello dell’intervallo, dove si sono esibite Shakira e Alicia Keys in uno show che forse così bello non è mai stato: metteteci poi che il risultato è stato deciso all’ultimo tiro e allora si capisce come mai questo All Star game, nonostante in campo mancasse il numero 1, Kobe, assente per infortunio, sia stato forse il più bello visto fin’ora.

Al centro delle attenzioni ovviamente c’è James LeBron che vuole portarsi a casa il titolo di Mvp, anche se il pubblico spera nell’idolo casalingo Dirk Nowitzki, ma le stelle in campo si sprecano e quindi chiunque potrebbe vincere il premio più ambito. Ci prova Dwight Howard (Magic) piazzando una tripla, cosa gli è successa solo 1 volta in 497 partite in Nba, e con lui Kevin Durant (Thunder) e ovviamente Chris Bosh (Raptors), ma alla fine il numero 1 è Wade che però se la gioca con LeBron fino alla fine. A decidere il match i due tiri liberi finali di Bosh che segna prima che la tripla finale di Anthony si schianti sul ferro.

'Non avrei mai immaginato neppure nei sogni più belli di poter mai giocare davanti ad una folla simile – ha dichiarato Wade a fine match -. Sono fortunato a Dallas: nel 2006 ho vinto il titolo Nba e quello di miglior giocatore delle finali. Ovvio, è il più bel ricordo della mia vita ma sono passati 4 anni, ormai è lontano. Tornare e farlo ancora è stato qualcosa di speciale’.

EASTERN CONFERENCE-WESTERN CONFERENCE: 141-139

Eastern Conference: Wade 28 pts, 6 reb, 11 ast; James 25-5-6; Howard 17-5-1; Garnett 4-3-2; Johnson 10-1-1; Bosh 23-10-1; Rondo 4-1-5; Wallace 2-3-1; Rose 8-0-4; Horford 8-4-2; Lee 4-2-1; Pierce 8-0-0. All.: Van Gundy.

Western Conference: Anthony 27 pts, 10 reb, 2 ast; Stoudemire 12-10-0; Duncan 3-4-0; Nowitzki 22-4-2; Nash 4-1-13; Williams 14-3-6; Billups 17-0-5; Gasol 13-6-0; Durant 15-5-0; Randolph 8-6-2; Kaman 4-3-1; Kidd 0-2-1. All.: Karl.

Foto: nba.com

Guarda il video di Shakira nell’intervallo dell’All Star Game

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017