Excite

Alonso parla in chat con i suoi tifosi

Alonso parla ai suoi tifosi e si racconta in chat in questo momento di crisi dalla quale lui e la Ferrari vogliono uscire, consapevoli del fatto che per tornare in pista c’è da lavorare, e magari poter contare su un po’ di fortuna in più: ‘È frustrante naturalmente, ma è proprio in momenti come questi che è necessario essere più forti – scrive lo spagnolo su ferrari.com - , uniti, guardare avanti e non perdere la motivazione. Dobbiamo saper sfruttare il minimo margine ed essere pronti a raccogliere ogni singolo punto’.

Si parla subito di Silverstone, l’ultima gara dove è successo il pasticcio che è costato un podio sicuro: ‘Gare come quella aumentano la mia voglia di correre. Sento un forte desiderio di arrivare il più rapidamente possibile al prossimo appuntamento, anche se allo stesso tempo cerco di utilizzare questa energia in maniera positiva e costruttiva’. D’altronde Alonso è uno cha lavora sodo e non raggiungere i risultati sperati pesa non poco: ‘Metto la massima professionalità in ogni cosa che faccio. Il mio metodo di lavoro è lo stesso dai miei esordi nel kart; cerco sempre di dare il massimo, di non abbassare mai la testa, guardando avanti in ogni scelta che faccio. L'esperienza in pista non è altro che un prolungamento della vita stessa, che affronto con lo stesso ottimismo e la stessa grinta’.

Il clima è ottimo, quel che manca sono i risultati, che però Alonso è certo arriveranno: ‘È tutto assolutamente positivo soprattutto dal punto di vista dell'integrazione con la squadra. Mi sento in completa armonia con il team. In Ferrari c'è una grande passione, ogni singola cosa è curata nel dettaglio allo scopo di creare unità tra i vari membri che si sentono parte di una famiglia, uniti dall'obiettivo comune di raggiungere la vittoria’.

Infine per concludere lo spagnolo parla della sua nazionale e della Finale di Coppa del Mondo: ‘Ho visto la partita sul nostro motorhome insieme ad altri trenta miei connazionali. È stato bellissimo. Scontato dire che il mio giocatore preferito è Iniesta. Sicuramente andrò in vacanza alla fine della stagione. Probabilmente a dicembre in cerca di caldo, assecondando i gusti di mia moglie che ama il mare’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019