Excite

Anche Azzurra in semifinale, ora si fa dura!

Anche Azzurra ce la fa! Dopo il passaggio alle semifinali di Mascalzone Latino, anche Azzurra nel Louis Vuitton Trophy centra il passaggio alle fasi delicate contro All4One e stessa sorte anche per Paul Cayard e la sua imbarcazione svedese Artemis, condotta alla vittoria sui britannici di TeamOrigin.

C’era poco vento a tratti ieri ad Auckland e così, nonostante fosse previsto che le imbarcazioni si sarebbero aggiudicate il passaggio alla semifinali dopo regate al meglio delle 3, alla fine è stato deciso che la scelta migliore fosse correre una sola regata secca, e Azzurra ha colto l’occasione al volo. Francesco Bruni, skipper di Azzurra, ha messo in mostra tutto il suo valore ed insieme al tattico Tommaso Chieffi ha subito inferto una penalità agli avversari che dopo una regata con vento a 20/22 nodi sono arrivati con 20’’ di ritardo al traguardo dietro ad Azzurra.

Una bellissima regata, e molto difficile, come commenta lo stesso Bruni, il problema è che ora se la vedranno con Emirates New Zealand: ‘Un match super intenso con tantissimo vento e punte di 23 nodi, quindi non era facile stare davanti e il nostro avversario ci è stato sempre abbastanza vicino. Abbiamo fatto una bellissima partenza. La prima bolina si è consumata con un appassionante testa a testa in cui è stato davvero difficile tenerli dietro. Nella prima poppa abbiamo preso qualcosa sul timone, che vibrava tantissimo, e la barca ha rallentato parecchio; quel problema si è risolto solo quando abbiamo strambato e il timone si è liberato. Dal cancello di poppa in poi la regata è stata più semplice, anche se con 22 nodi niente è facile. L'equipaggio oggi è stato eccezionale, tutti i ragazzi sono stati molto composti e bravi. Stiamo migliorando di giorno in giorno anche con vento forte e domani siamo felici di incontrare Emirates Team New Zealand’.

Per Mascalzone ci sarà invece la sfida con Artemis, sarebbe stupenda una finale tutta italiana.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018