Excite

Anche la boxe rosa alle olimpiadi del 2012

Anche la boxe femminile potrebbe essere inserita nel programma olimpico di Londra 2012, ed è lo stesso presidente del Comitato Olimpico Giovanni Petrucci a dare la notizia ''Sono particolarmente felice che la Federazione Mondiale di Pugilato abbia accolto la proposta di richiedere al CIO l'inserimento della boxe femminile nel programma olimpico di Londra 2012''.

''Al Presidente Franco Falcinelli, che e' il capo della Commissione Tecnica dell'AIBA - aggiunge Petrucci - vanno i miei più sinceri complimenti perché soltanto grazie al suo proficuo impegno è stato possibile trovare una soluzione che consenta pari opportunità tra uomini e donne in una disciplina storicamente incentrata sul settore maschile. E' giusto ricordare invece - osserva ancora presidente del Coni - che da alcuni anni il movimento pugilistico mondiale ha acquisito una totale universalità e anche il CIO dovrà tenerne conto. Auspico - conclude Petrucci - che Falcinelli possa proseguire il suo lavoro di presidente in Italia e all'estero, visto che i risultati ottenuti dalla sua Federazione sono stati uno dei fiori all'occhiello dell'Italia sportiva ai Giochi di Pechino''.

Intanto non arrivano buone notizie sul fronte maschile dove Cristian Sanavia e Gaetano Nespro, sono stati messi ko da due atleti tedeschi Karo Murat e Sebastian Sylvester.

Il primo match Sanavia – Murat (campione d’Europa dei pesi medi), si conclude al nono round, quando l’atleta veneto di 34 anni, ormai praticamente a fine carriera cede contro il Campione d’Europa nonostante una bella prova di carattere che lo dopo un avvio difficile lo porta a reagire nel quarto e quinto round quando sembra rinato: ma è solo un’impressione, il calo del settimo e ottavo round lo porteranno presto al tracollo nel nono round.

Male anche il campione d’Italia dei pesi medi Gaetano Nespro, opposto all’ex campione europeo Sebastian Sylvester, forse peggio. Se Sanavia almeno ha dimostrato di essere in gara per otto round, Nespro non entra mai in competizione andando giù secco già nel primo round e cercando di stare in piedi negli altri sette quando viene abbattuto da un destro secco di Sylvester.

Per chiudere segnaliamo anche il terzo ko della giornata subito dall’umbro dall'umbro Grassellini contro un altro pugile di casa, Frank Shabani.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017