Excite

Andrew Howe torna a vincere, ma non basta!

Andrew Howe è tornato al successo, anche se per esultare è un po’ presto. Il campione europeo torna a vincere agli Assoluti di Grosseto nel salto in lungo, centrando nell’ultimo tentativo la distanza di 8,16 (+1.3) che gli permette di salire sul gradino più alto del podio dopo una serie di 7,98 (0.0); 7,93 (0.0); N; 8,05 (+1.6); R; 8,16 (+1.3); dietro di lui Emanuele Formichetti (SM Esercito) con 8,10 che gli permette di raggiungere anche il minimo per Barcellona.

Già proprio questo è il dilemma, se infatti Howe è soddisfatto dato che non gareggiava da quasi una anno, dall’altra bisogna essere realistici e consapevoli del fatto che per essere anche solo competitivi agli Europei bisogna fare molto di più: ‘Oggi – commenta l’azzurro - è stato veramente difficile. Al primo salto ero molto emozionato, rientrare dopo 11 mesi è stato particolare. In questa pista, dove ho vinto i Mondiali Junior, è stato ancora più emozionate. Andrew è ritornato, punto e basta. Rientrare dopo l'operazione è difficilissimo, ho passato i primi 6-7 mesi non correndo. È da maggio che mi alleno, ho solo pochi mesi nelle gambe. Ho iniziato nel miglior modo. Si presuppone una buona annata. Europei di Barcellona? Alla prima gara faccio 8,16 e quindi decisamente ci penso. Vado per cercare di vendere cara la pelle, da detentore del titolo’.

Bene anche Antonietta Di Martino che vince il salto in alto in 2,01 davanti a Raffaella Lamera (Esercito), argento a 1,90 e ad Alessia Trost (Brugnera Friulintagli), 1,88 di bronzo alla sua prima ‘assoluta’. Anche per la Di Martino un bel salto ma bisogna essere credibili, un conto è vincere gli Assoluti , un altro è presentarsi agli Europei con una misura non all’altezza per lottare per il podio: ‘Il 2,01 era proprio bello - racconta la Di Martino - e se pensiamo che è venuto fuori al termine di una gara lunga come questa ha un valore in più. Mi sento sempre più sicura su queste misure. Il 9 luglio sarò in gara a Barcellona, voglio testare la pedana degli Europei. Ci tornerò con la Nazionale con la voglia soprattutto di divertirmi. Voglio vivermela così adesso’. Va bene divertirsi ma il medagliere piange.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019