Excite

Annalisa Minetti da San Remo alle Olimpiadi di Londra

Ci sarà anche Annalisa Minetti, la 34enne cantante milanese non vedente vincitrice del Festival di Sanremo nel 1998 alle Olimpiadi di Londra 2012 (nei Giochi paralimpici), dove parteciperà alle gare degli 800 e dei 1500 m di velocità, con un’idea ben chiara in testa: ‘A me non piace solo partecipare, a Londra 2012 voglio vincere una medaglia d'oro’.

La cantante che persa a 18 anni e che nella sua carriera sportiva si è dedicata anche al pugilato è tra le altre cose anche testimonial della quinta ‘Giornata nazionale dello sport paralimpico’ che si svolgerà il 14 ottobre in 13 città italiane: ‘L'idea della medaglia olimpica è nata due anni fa - continua Annalisa - ma il duathlon non è una disciplina a cinque cerchi. Così mi sono rivolta al presidente del Cip, Luca Pancalli, che mi ha indirizzato verso l'atletica. Dopo i primi test su 400 (1'07'') e 1500 (5'15'', record italiano), ho deciso di provare a vivere il mio sogno'.

Certo non sarà semplice infatti prima ci sono tappe determinati da superare: 'Farò i campionati italiani e quelli europei - aggiunge Annalisa - l'anno prossimo prenderò parte al Mondiale, ma il grande obiettivo restano i Giochi. Devo migliorare i miei tempi, sugli 800 punto ad arrivare a 2'30'' e sui 1500 a 5'. A Londra vorrei correre i 1500, ma mi stanno spingendo anche per i 5 mila. In più vorrei disputare la prova di tandem su strada'.

E allora se è vero che i sogni son desideri perché non provarci… e forse Annalisa riuscirà davvero a regalare agli italiani tante soddisfazioni.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019