Excite

Arrigoni, record di apnea dinamico coi delfini

Un record italiano tutto particolare è stato realizzato dal sub Simone Arrigoni. Il nome di questa disciplina è “apnea dinamica” ,ma in questo caso la sfida era ancora più interessante dato che Arrigoni ha realizzato il record con l’ausilio di due delfini, che spingendolo per 9 vasche diverse in un percorso lungo 450 metri complessivi, gli hanno permesso battere il record mondiale di foot push.

Il tutto si è svolto nel parco marino Zoomarine a Torvaianica, sul litorale romano, e due delfino che hanno preso parte al record insieme al sub italiano sono Paco e King, da oggi vere e proprio star del foot push: “La disciplina tecnica del è usata dagli addestratori di delfini per le performance consuete che si vedono nei delfinari e che riguardano percorsi di una o due vasche” spiega Arrigoni, 35 anni, romano di Capena, che nella vita fa il musicista di professione e che già nel 2008 toccò il record di apnea dinamica con l’ausilio di un propulsore subacqueo.

“Da ottobre scorso, per tre volte la settimana - racconta - ho potuto allenarmi per questo nuovo record. Prima ho fatto amicizia con King e Paco, poi pian piano ci siamo allenati fino a questo bellissimo risultato”, risultato che è davvero senza precedenti se si pensa che le medie si aggirano intorno al 380 metri. Spettacolo e guinnes per l’atleta che adesso si prepara ai Giochi del Mare 2009, che si disputeranno dal 13 al 21 giugno tra Formia, Gaeta, Ventotene e Ostia.

“Lavorare con questi mammiferi è un’esperienza fantastica - conclude - mi sconvolge la loro capacità di capire gesti e toni vocali. Quando si arriva alla curva, quando per me aumenta l’impegno fisico per la virata, li sento scambiarsi informazioni sottacqua per prendere bene la virata” .

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017