Excite

Assen, le libere dei Sic e Rossi: buone speranze

Attenzione, attenzione! Solo un turno di prove libere ad Assen sotto la pioggia ma i segnali piacciono eccome. Si parla naturalmente di Moto Gp e lo si fa guardando una classifica che dice Simoncelli primo nelle libere del Gp d'Olanda (settimo appuntamento del Motomondiale), e Valentino Rossi, in sella alla Ducati GP11.1, progettata nuova di pacca, secondo a controllargli gli scarichi.

Calendario, piloti, biglietti ed il nostro sondaggio: tutto quello che devi sapere sulla Moto Gp

Dicevamo un solo turno di libere perché poi succede che la moto di Bladolini inondi d’olio una pista già bagnata dall’acqua, causando un serie di cadute che convinceranno gli organizzatori a sospendere le prove, fatto sta che i due là davanti sono un bel segnale: il Sic chiude in 1:49.036, Rossi è secondo a 0’’360, mentre al 3° posto ci si piazza, per ora, Casey Stoner (1'49’’527); poi Dovizioso e Lorenzo.

Naturalmente tutti tempi da prendere con le pinze, sono le libere e pioveva, ma il fatto che il Sic sia sempre più una conferma e che Rossi non navighi dalla 6° posizione in giù di certo ridà sorriso all’ambiente: ‘Abbiamo fatto solo un turno di prove con la nuova moto quindi è molto presto per un giudizio completo ma prime sensazioni sono buone – ha detto Valentino - Con il bagnato andava bene anche la GP11, ma la GP11.1 non solo ne ha mantenuto gli aspetti positivi, mi è anche piaciuta un pochino di più, quindi sono curioso di provarla anche sull'asciutto. Sfortunatamente hanno cancellato il turno del pomeriggio per un problema di perdita d'olio durante la Moto2, mentre sarebbe stato importante continuare il lavoro che avevamo iniziato. Pioggia o asciutto sarebbe andato bene comunque’.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019