Excite

Miami: avanti anche Federer. Sharapova in finale

Siamo sempre all’Atp Masters 1000 di Miami dove i big procedono la loro avanzata verso la finale: se ieri a superare il turno, approdando alla semifinale, ci aveva pensato Novak Djokovic (superando 6-4, 6-2) il sudafricano Kevin Anderson, oggi è il turno di Roger Federer.

Guarda questi scatti sexy dedicati a Maria Sharapova

Ci sono voluti solo 10 minuti a Re Roger per sbrigare la pratica Gilles Simon che si è arreso sul 3-0 vittima del torcicollo che, a quanto sembrava rendeva impossibile giocare questa sfida, non che i valori in mostra fossero comunque proprio gli stessi: in pratica capirete che sul match non c’è molto da dire, ci sarà invece molto di cui parlare nel prossimo incontro nel quale lo svizzero affronterà uno tra Rafa Nadal e Thomas Berdych.

Insomma siamo ormai nella fasi decisive e questi tre non hanno alcuna intenzione di mollare il colpo: Federer ha da riprendersi la posizione n° 2 ed ogni passo falso lo allontana dall’obiettivo, specie poi perché il n°2, che ha già vinto Indian Wells e Australian Open ha già in testa chi sta sopra di lui: Nadal, come sempre sicuro dei suoi mezzi ma che mentirebbe se negasse di non sentire il fiato sul collo di Nole.

Nel tabellone femminile invece la sfida si accende: se ieri infatti era stata eliminata Kim Clijsters da Vera Azarenka, chi sorprende, ed era pure ora che tornasse ad alti livelli, è Maria Sharapova che diventa la prima finalista battendo contro tedesca Andrea Petkovic (n.21) cede il primo set ma poi recupera chiudendo 3-6, 6-0, 6-2: in finale se la vedrà con la vincente della sfida tra Vera Azarenka (n.3) e Victoria Azarenka (n.8).

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020