Excite

Atp World Tour Finals 2014: Federer rinuncia per non rischiare la Coppa Davis, Djokovic è campione

  • Getty Images

Roger Federer non giocherà la finale dell'Atp World Tour Finals edizione 2014. Lo svizzero ha annunciato il suo forfait a pochi minuti dall'orario previsto dall'organizzazione. La vittoria va quindi a Novak Djokovic che senza giocare si aggiudica il suo quarto titolo al master di fine anno. Le motivazioni della rinuncia di Roger Federer sono da ricercare nel mal di schiena che lo sta tormentando da un po' di tempo. In realtà la situazione non è così grave, ma il contesto richiedeva una scelta difficile e lo svizzero l'ha presa.

La prossima settimana la Svizzera si trova a disputare la finale di Coppa Davis, titolo che non ha mai vinto, e Federer non vuole giocarsi l'ultima, forse, possibilità di aggiudicarsi l'unico trofeo che manca alla sua inimitabile bacheca. Una vittoria che lo renderebbe immortale, ammesso che già non lo sia, ma soprattutto lo renderebbe una sorta di eroe omerico agli occhi degli svizzeri.

Leggi il reseconto della semifinale tra Federer e Wawrinka

La Svizzera, per altro, si avvicina a questa finale con il ruolo di chiara favorita. Federer e Wawrinka sono nettamente più forti di qualunque squadra la Francia possa mettere in campo la prossima settimana. Stanislav Wawrinka, però, in più di un'occasione ha mostrato, in Coppa Davis, delle fragilità mentali piuttosto sospette. Per questo la presenza di Federer va ben oltre la possibilità di portare due punti più o meno sicuri nella cascina svizzera.

Le condizioni precarie di Federer si erano intuite già ieri prima della semifinale contro Wawrinka. Il campione svizzero ha giocato mezzo bloccato e con l'aiuto di un'iniezione. La successiva battaglia in tre set contro il l'amico-nemico non ha sicuramente aiutato le condizioni della sua schiena.

Leggi le news sugli altri sport

Gli organizzatori, per offrire uno spettacolo al pubblico, hanno messo in scena un'esibizione tra Andy Murray e lo stesso Djokovic. Successivamente sono entrati in campo lo stesso Murray con John McEnroe contro Henman e Cash. Insomma non la finale che i londinesi si attendevano, ma comunque uno spettacolo di alto livello tennistico.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018