Excite

Auckland, Pennetta perde la finale! Bene Nadal

La notizia che proprio non ti aspetti arriva dal Wta Auckland (220 mila dollari di montepremi sul cemento), dove Flavia Pennetta nella finale del torneo è stata sconfitta dalla belga Yanina Wickmayer che addirittura vince con il punteggio di 6-3 6-2 in due set.

Eppure Flavia sembrava in ottime condizioni e questo torneo poteva essere suo visto l’avvicinarsi prepotente un match dopo l’altro alla finale, l’ultimo quello con la Schiavone e anche l’inizio della finale era stato incoraggiante: un break in apertura e poi 3 palle break salvate una dietro l’altra fino ad arrivare al 3-1. Ma la 19enne belga (sospesa da un Tribunale belga per non essersi resa disponibile ad un controllo anti doping, sospensione poi revocata) ha tirato fuori le unghie piazzando 7 game di fila, una prestazione spaziale alla quale Flavia ha creduto quando sul tabellone è comparso 6-3. Presa la botta la Pennetta ci ha poi provato nel secondo set, ma la Wickmayer era inarrestabile e sul 2-2 ha messo il turbo fino a chiudere la faccenda sul 6-2 in 67 minuti di gioco.

Guarda questa sexy gallery dedicata a Flavia Pennetta

Peccato per la Pennetta che ci credeva davvero tanto, comunque la notizia non deve scoraggiare più di tanto perché arrivare in finale è un ottimo risultato, c’è però da dire che da testa di serie n°1 del torneo questo Wta avrebbe dovuto portarselo a casa, per presentarsi a testa alta agli Open d’Australia; per Yanina Wickmayer invece, nonostante abbia solo 19 anni è il terzo torneo vinto e se continua a giocare così siamo certi farà molto parlare di sé.

Nel frattempo a Brisbane è tutto pronto per la finale tra Justine Henin e Kim Clijsters le due ex numero 1 tornate nel circuito per vincere, e dall’approccio al 2010 così aggressivo c’è da aspettarsi che saranno due protagoniste di questa stagione. Ma anche a Doha il grande tennis non ha lasciato delusi gli spettatori, o forse si, perchè la vittoria di Nikolay Davydenko su Roger Federer (6-4, 6-4), per la seconda volta di fila dopo il Masters di Londra, ha lasciato tutti a bocca aperta. Chi è entrato in finale è invece Rafael Nadal che ha facilmente superato il serbo Viktor Troicki con un secco 6-1 6-3: ce la farà Nadal a cominciare alla grande questo 2010?

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017