Excite

Che peccato, Flavia Pennetta eliminata dall’Australian Open

Poteva essere la grande occasione di avere due italiane nei quarti di finali di uno Slam, esattamente l’Australian Open, ma laddove è riuscita con un match epico Francesca Schiavone, non è arrivata Flavia Pennetta, eliminata 3-6 6-3 6-3 dalla ceca Petra Kvitova, numero 28 del ranking mondiale.

Purtroppo nonostante le premesse fossero ottime, così come l’avvio dell’incontro, Flavia è calata nel corso del match, avvertendo forse la fatica di questi giorni, fatto sta che la Kvitova, esprimendo un gran bel tennis ed anche questo è da dire, ha sfoderato il suo potente mancino che l’ha condotta ai quarti di questo importante Slam dove se la vedrà Vera Zvonareva che ha regolato la ceca Benesova.

Ai quarti anche Agnieszka Radwanska che se la vedrà con una tra Kim Clijsters e Ekaterina Makarova, ma naturalmente tutta l’attenzione dei tricolore è puntato su Francesca Schiavone che domani affronterà faccia a faccia la n°1 del mondo Caroline Wozniacki, uno di quei match che possono cambiare una carriera e riscrivere la storia.

Negli uomini a sorpresa dice addio all’Open Robin Soderling da parte dell’ucraino Alexandr Dolgopolov, alla sua prima partecipazione, ma capace comunque di battere lo svedese 1-6 6-3 6-1 4-6 6-2, avanti invece agilmente Andy Murray e proprio contro di lui se la vedrà l’ucraino. Solo un quarto ancora da definire, quello tra lo spagnolo Ferrer ed uno tra Rafael Nadal e Marin Cilic.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018