Excite

Azzurra vince la Louis Vuitton Trophy

Grande prova di Azzurra, l’imbarcazione italiana infatti alla Louis Vuitton Trophy ha regolato Emirates Team New Zealand nei due match-race che hanno consentito a Tommaso Chieffi, impeccabile nella scelta delle rotte e delle strategie, e all’equipaggio di Francesco Bruni, di alzare un trofeo che profuma d’impresa.

Due match stupendi con Azzurra sempre davanti fin dalla virata alla prima boa quando infilano i kiwi neozelandesi e sfruttando bene un brezza portano la loro imbarcazione in vantaggio e nonostante i ripetuti attacchi di Dean Barker non c’è nulla da fare perché Azzurra naviga più veloce, e al traguardo i secondi di distanza tra le imbarcazioni sono 25.

Anche la seconda manche è spettacolare, perché Emirates Team New Zealand tenta l’attacco per cercare di portarsi sull’1-1 e avere una speranza in più, ma anche questa volta Chieffi è troppo forte, fin dall’inizio, scegliendo la parte destra delle mura, mentre Banker sceglie di partire dalla sinistra. Anche in questo caso la scelta è azzeccata e alla prima boa il vantaggio è sufficiente a dover solo amministrare per il resto della gara, anche se è da notare come Gabriele Bruni in testa d'albero studi con efficacia ogni raffica di vento non lasciando nessuna speranza agli avversari.

Grande prova di azzurra che sul 2-o si aggiudica di fatto la Louis Vuitton Trophy; al terzo posto Synergy e quarta Team Origin, mentre non va oltre il sesto posto Bmw Oracle Racing.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017