Excite

Basket, goodbye Caserta: Milano è in finale

E alla fine, nonostante abbia inseguito fino al 2-2 di gara 4, nell’ultimo match della semifinale scudetto di basket ad imporsi è l'Armani Jeans Milano che guadagna il pass per sfidare in finale la Montepaschi di Siena che già aveva centrato il risultato contro Cantù.

Niente da fare per Caserta in una gara tesissima come dimostra anche lo striminzito risultato finale di 59-65, ma tanto basta perché per il secondo anno di fila sia ancora l’Armani ad andare a cercare di strappare il titolo dalle grinfie di quella Siena pigliatutto che da anni ormai in Italia è dominatrice assoluta. Tra le file di Milano sono piaciuti molto Richard Mason Rocca e Morris Finley (ex Siena tra le altre cose) che segnano il primo 14 punti ed il secondo 13 nei momenti più caldi del match, ma lo stesso discorso vale anche per Mike Hall che chiude con 12 punti ed 8 rimbalzi. Dall’altra parte a tirare Caserta davanti ai propri tifosi ci hanno pensato Michelori e Di Bella(14 e 11 punti), ma ancora una volta manca Jones che delude tantissimo in queste due ultime partite fondamentali: a questo aggiungiamoci un 5/23 da tre ed solo il 52% di canestri realizzati dalla lunetta ed ecco che la sconfitta è spiegata.

Ed ora è tempo di finale con gara 1 comincia domenica sera: l’anno scorso Siena vinse 4-0 e l’onta di Milano fu totale, quest’anno però il dente avvelenato potrebbe, perché no, tirare un brutto scherzo alla Montepaschi.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018