Excite

Basket, la Nazionale italiana riparte da qui

L’Italia del basket ha fame di vittorie e dopo aver fallito la qualificazione agli Europei, in occasione della presentazione dei programmi della nazionale, gli alti vertici compresi il presidente Dino Meneghin ed il nuovo allenatore Simone Pianigiani, hanno ufficialmente dato il via al nuovo ciclo.

'Senza dubbio per crescere abbiamo bisogno di risultati - ha detto Meneghin, numero uno della Fip -. Non dobbiamo dimenticarci che la Nazionale è la squadra più importante. Sarà una stagione densa e intensa quella che ci aspetta e abbiamo bisogno di risultati. La Nazionale è una cartina di tornasole per tutto il nostro movimento e la maglia azzurra non è aria fritta. L'Italia è la squadra più importante e quella a cui tutti fanno riferimento’.

Pianigiani è stato chiamato a sostituire Recalcati, ma soprattutto per riportare l’Italia alla vittoria, trasformandola, sarebbe stupendo, proprio come ha fatto con Siena con la quale ha vinto praticamente tutto. Insieme a lui lavoreranno Luca Dalmonte e Andrea Capobianco, ct di Pesaro e Teramo, con team manager Riccardo Pittis, insomma il top del basket italiano per far si che questa squadra risorga, anche grazie ai giocatori che militano in Nba, Bargnani, Belinelli e Gallinari : ‘Abbiamo due certezze - ha spiegato Pianigiani - la prima è che la Fip sta facendo di tutto per poterli accogliere al meglio, tenendo conto delle loro esigenze e delle responsabilità che hanno all'interno del loro club. La seconda è che tutti e tre hanno sempre dimostrato, fin dalle giovanili, di tenere alla maglia azzurra. Queste due certezze sono una base di partenza molto importante’.

Il 29 giugno si comincia con il raduno a Bormio e dopo qualche prova per rodare la squadra pronti per giocarsi le qualificazioni per l’Europeo 2011 il Lituania dove gli azzurri se la giocheranno con Israele, Lettonia, Finlandia e Montenegro. Ma non solo uomini, anche la Nazionale femminile infatti competerà nel 2011 all’Europeo in Polonia e dovrà vedersela nel girono di qualificazione con Lituania, Croazia Belgio e Olanda.

Foto: punto sport.net

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018