Excite

Basket, Siena spezza Milano: storia vista già 20 volte

Era la sfida per vedere se davvero Milano avesse i numeri per potersi considerare l’anti-Siena, ma proprio la partita dell’anno ha stabilito che la strada da fare è ancora tanta. Passino le assenze di Maciulis, Pecherov e Petravicius ma l’Armani Jeans contro Siena ha letteralmente alzato bandiera bianca cedendo il passo per 99 a 67, uno scarto di +32 che è stato il terzo maggior scarto all'interno della striscia, dopo il +36 dell'autunno 2007 (95-59) contro Markovski e il +35 di gara4 del 2009.

Siena come sempre già benissimo trascinata dai soliti McCalebb (24 punti), Kaukenas (18) e Lavrinovic (16) mentre Milano prova a fare opposizione con Mancinelli che tra i suoi è il più ispirato (13 punti) ma serva a poco perché le due squadre in campo fanno cose diverse: Siena domina e vince, Milano arranca e non è quasi mai davvero in partita.

Insomma Siena festeggia un nuovo primato, sono 20 gare di fila che Pianigiani vince contro Milano: due volte contro Sasha Djordjevic, una contro Zare Markovski, quattro contro Attilio Caja e per concludere tredici contro Piero Bucchi.

    Tutti i risultati:
  • Vanoli-Braga Cr.-Pepsi Caserta 72-63
  • Bennet Cantu'-Dinamo Sassari 98-77
  • Montepaschi Siena-Armani Jeans Milano 99-67
  • Canadian Solar Bologna-Benetton Treviso 69-79
  • Lottomatica Roma-Cimberio Varese 89-92
  • Air Avellino-Banca Tercas Teramo 88-89
  • Scavolini Siviglia Pesaro-Angelico Biella 77-58
  • Enel Brindisi-Fabi Shoes Montegr. 77-75

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019