Excite

Baskettopoli, partite truccate e denunce per i vertici Cia

C’è già chi l’ha definita Baskettopoli, e quel che è certo che lo scandalo che investito il mondo del basket avrà pesanti riscontri in tutte le categorie.

Sono infatti stati denunciati ed interdetti dagli uffici pubblici dalla Polfer di Reggio Calabria, a seguito di indagini che sono durate un anno e mezzo, tre degli ex vertici del Comitato italiano arbitri: il presidente Giovanni Garibotti, Giovanni Battista Montella, responsabile del Settore commissari speciali e Alessandro Campera, designatore dei commissari speciali.

Insieme a loro altri 53 arbitri e commissari appartenenti al Cia, organo tecnico della Federazione italiana pallacanestro, tutti indagati per associazione per delinquere finalizzata all’abuso d’ufficio e alla frode in competizioni sportive. Le indagini condotte dalla polizia, che hanno riguardato le stagioni sportive 2007/2008 e 2008/2009, hanno fatto emergere la corruzione presente nel mondo del basket, nel quale sistematicamente venivano valutate le prestazioni degli arbitri, in base alle quali essi venivano retrocessi o promossi in base al fatto che fossero o meno “consenzienti alle loro disposizioni” . Sono infatti coinvolti nelle indagini alcuni presidenti di club che richiedevano alla Federazione l’assegnazione di arbitri “compiacenti” appunto nel sanzionare i giocatori delle proprie squadre.

Le indagini sono state avviate nel 2007 a seguito della denuncia di alcuni arbitri (uno di Reggio Calabria, uno di Caserta e uno di Pesaro), che avevano denunciato di essere vittima di un sistema corrotto, ipotesi di reato poi verificata durante una partita svoltasi a Reggio Calabria nel settembre 2007.

La procura di Reggio ha quindi aperto le indagini, e attraverso intercettazioni telefoniche e telematiche, durate circa un anno, che hanno portato alla denuncia dei tre vertici della Cia e delle altra 53 persone indagate, indagini che ora continuano per verificare il modo in cui gli arbitri penalizzassero alcune squadre a danno di altre, e soprattutto per scoprire fino a che punto il mondo del basket sarà intaccato da questo scandalo.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017