Excite

Bolt festeggia i 26 anni in elicottero e pensa a Rio 2016

Un regalo per il suo 26/o compleanno e anche per celebrare la tripletta olimpica (100, 200 e staffetta) a Londra 2012. Alla vigilia del Meeting di Losanna Usain Bolt si è concesso un giro elicottero in Svizzera, sul lago di Ginevra, con vista sulle Alpi.

"Ci sono diversi obiettivi, molte cose che posso fare nello sport. Il mio allenatore vuole che corra i 400 metri, voglio provare il salto in lungo. Possiamo anche cercare di battere ancora i record. Ma dopo questa stagione deciderò cosa voglio fare e lavorerò alla prossima – ha spiegato il Fulmine – A Londra sono andato per difendere i miei titoli, non per i record del mondo, perché già li detenevo e non mi preoccupavo di andare più veloce. Si trattava di vincere, difendere i miei titoli e fare qualcosa di mai realizzato prima". E per il futuro Bolt assicura: "Sarò a Rio 2016, senza dubbio”.

Il campione giamaicano era ospite di Jean-Claude Biver, manager della casa produttrice di orologi Hublot e ha festeggiato con una torta a forma di orologio.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018