Excite

Boxe, Bernard Hopkins campione del mondo a 46 anni

Vincere a 46 anni nello sport è ancora possibile certo, ma vincere il titolo Wbc dei massimi leggeri... beh questa è tutta un’altra cosa: eppure è accaduto a Bernard Hopkins che si è laureato così ‘il più vecchio campione del mondo’ nella storia della boxe.

Tantissima roba, anche perché arrivato dopo una sfida ai punti lunghissima contro un avversario di ben 15 anni più giovane di lui, il canadese Jean Pascal, 28 anni, battendo anche il record che apparteneva a George Foreman, un altro ‘vecchietto’ che nel 1994 si portò a casa, alla veneranda età di 45 anni, le corone di Wba e Ibf.

Insomma una grande impresa che ha esaltato i 17.560 spettatori del Bell Centre, ed un po’ anche il suo stesso avversario che si toglie il cappello e si complimenta: ‘E' un grande campione. Sa difendersi alla grande e ha tante soluzioni. Ho imparato molto da Bernard e dal suo stile. Questi due incontri mi aiuteranno a crescere e a salire di livello’.

Per quanto riguarda Hopkins invece le idee sono lucide e chiare: ‘Non mi ritirerò prima di compiere 50 anni’, e non scherza dato che il prossimo sfidante ha già un nome: Chad Dawson.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018