Excite

Boxe, primo punto dei Milano Thunder alle World Series

Si fatica e non poco sui ring delle World Series dove i Dolce&Gabbana Milano Thunder hanno conquistato a suon di cazzotti al Palasharp i primi punti di questa sorta di Champions League della boxe donata al pubblico amante di questo sport.

I Dolce e Gabbana partono bene e portano a casa i primi punti contro il Paris United in una sfida vinta per 3-2 che però non è cominciata benissimo a causa della sconfitta iniziale di Vincenzo Picardi, bronzo olimpico, battuto per 3-0 da John Nevin nella categoria Gallo. A rialzare la testa dei padroni di casa davanti 2000 spettatori ci pensa Domenico Valentino che nei pesi leggeri si mangia a colazione per 3-0 Redouane Farhany anche se a fine match dichiarerà che nonostante il successo: ‘Posso fare meglio’, cosa che non può farci altro che piacere.

Ancora un punto per i Thunder nel 3° incontro quello valido per i pesi medi dove Sergiy Derevyanchenko impiega si e no mezzo round a liberarsi di Stephane Cuevas, troppa differenza tra i due. La situazione però poi complica con la sfida tra Ludovic Groguhe e Nikolajs Grisunis dei Thunder che viene battuto per 3-0 cosa che riporta la situazione sulla parità.

A questo punto tutto è nella mani dei Supermassimi Clemente Russo e Zied Jouini, 93 Kg il primo e 116.6 il secondo, una classe innata il primo, un po’ meno il secondo. Nonostante infatti la grande differenza di mole fra i due è Russo a portare a acassa il successo grazie ad una boxe potente ma soprattutto velocissima contro la quale Jouini può fare ben poco se non che incassare. Fra sette giorni si va a Istanbul.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019