Excite

Bulls ko! Miami trova il punto che vale il titolo

C’è voluta gara 5 a sancire che, dopo il successo di Dallas in West Conference, i campioni della East sarebbero stati i Miami Heat. Era l’ultima prova contro i Bulls che sotto di 2 punti ci credevano ancora, specie perchè in casa, dimostrandolo per tutto il match sempre avanti e trainati dal folletto Rose.

Ecco tutti i match ed i risultati dei play off Nba 2011

Ma si vede che non era destino perché proprio nel finale con gli Heat sotto di 8 punti prima LeBron piazza una tripla, poi Wade fa lo stesso e di nuovo LeBron dalla lunetta, con un parziale di 8-0 con il quale gli Heat vanno a riprendersi gli avversari che storditi perdono la testa e con essa ogni speranza di portarsi a casa un punto vitale: fine dei giochi, si chiude 80-83 ed i Big Three passano nelle Finals.

Re della serata come sempre accade nelle grandi occasioni è LeBron James con i suoi 28 punti, aiutato dai soliti Bosh (20) e Wade (21), a mettere un sigillo su questa sfida impressionante che forse all’inizio pendeva più dalla parte di Chicago (primi nella season) che di Miami, ma alla fine è emersa la qualità di Re LeBron a fare la differenza. Peccato per Rose, mvp della season che con i suoi 25 punti ancora una volta si dimostra vero leader: ‘Alla fine è stata colpa mia: palle perse, tiri sbagliati, falli. Questa serie è finita’, ma nessuno dei presenti lo pensa davvero, Rose infatti è testa ed idee di questa squadra, destinato ad entrare tra i grandi di questo sport.

Da martedì comincia la serie finale, Dallas contro Miami per vincere l’anello 2011.

Foto: Nba.com

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020