Excite

Button vince anche il Gp del Bahrain

Niente da fare, anche il Bahrain la storia non cambia. Button, nonostante non partisse dalla pole position ha dominato anche questo gran premio, mettendo tutti in fila dietro alla sua Brawn Gp.

Dietro di lui Sebastian Vettel, poi Trulli, che partiva in pole position, in terza posizione e dietro un po’ tutti gli altri, Hamilton, Barrichello, Raikkonen, Glock, Alonso mentre Massa non va oltre il quattordicesimo posto. Per la Ferrari arrivano così i primi punti in classifica che rendono un po’ meno amaro questo boccone indigesto, ma sta di fatto che questa stagione si può già fare che impacchettarla e consegnarla agli annali dei buchi neri della Formula 1.

Il più imbestialito di tutti come al solito è Briatore, che avendo giustamente speso un sacco di soldi, e nel dire questo ennesimo inchino al sign. Brawn che ha fatto un lavoro strepitoso (e anche la Fia la pensa così), proprio a peedere non ci sta: "Abbiamo visto che le due Brawn sono imbattibili - ha tuonato il team principal Renault Flavio Briatore - ma non ha proprio senso correre così: la Red Bull ha senso che sia lì davanti, per gli altri ha molto meno senso".

Poi che la Red Bull meriti a la Brawn no questo è un altro discorso,infatti è anche vero che Button su Brawn Gp continua a vincere, ma Barrichello è arrivato solo quinto, questo significa che, anche se Vettel forse sta più simpatico, che Button ha numeri importanti…e su questo non si discute.

Comunque per la Ferrari è ora di mettersi al lavoro seriamente, c’è un diffusore da montare ed il kers da perfezionare, un po’ come sta facendo la McLaren che sta decisamente migliorando le sue prestazioni con Lewis Hamilton, al traguardo quarto, in attesa del prossimo Gran Premio, dove ci si augura sarà un’altra storia.

    Ordine d'arrivo:
  • 1. Jenson Button (Gbr) Brawn GP 1h31'48"182 (media 201,456 km/h);
  • 2. Sebastian Vettel (Ger) Red Bull + 7"187;
  • 3. Jarno Trulli (Ita) Toyota + 9"170;
  • 4. Lewis Hamilton (Gbr) McLaren-Mercedes + 22"096;
  • 5. Rubens Barrichello (Bra) Brawn GP + 37"779;
  • 6. Kimi Raikkonen (Fin) Ferrari + 42"057;
  • 7. Timo Glock (Ger) Toyota + 42"880;
  • 8. Fernando Alonso (Spa) Renault + 52"775;
  • 9. Nico Rosberg (Ger) Williams + 58"198;
  • 10. Nelson Piquet Jr. (Bra) Renault + 1'05"149;

    Classifica piloti:
  • 1. Jenson Button 31 punti;
  • 2. Rubens Barrichello 19;
  • 3. Sebastian Vettel 18;
  • 4. Jarno Trulli 14,5;
  • 5. Timo Glock 12;
  • 6. Mark Webber 9,5;
  • 7. Lewis Hamilton 9;
  • 8. Fernando Alonso 5;
  • 9. Nick Heidfeld 4;
  • 10. Heikki Kovalainen 4;
  • 11. Nico Rosberg 3,5;
  • 12. Kimi Raikkonen 3;
  • 13. Sebastien Buemi 3;
  • 14. Sebastien Bourdais 1.

    Classifica costruttori:
  • 1. Brawn Gp 50 punti
  • 2. Red Bull 27.5
  • 3. Toyota 26.5
  • 4. Mclaren-Mercedes 13
  • 5. Renault 5
  • 6. BMW Sauber 4
  • 7. Toro Rosso 4
  • 8. Williams 3.5
  • 9. Ferrari 3

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017