Excite

Cassarà domina la Coppa del Mondo di San Pietroburgo

Una prova da re della scherma quella di Andrea Cassarà, che si è imposto su tutti nelle prova di Coppa del Mondo di San Pietroburgo, sbaragliando ogni avversario che si è messo sulla sua strada a colpi di Fioretto.

25 anni di Brescia, Andrea ha superato nell’ordine il romeno Daniel Alexandru Diaconu (15-4), Tommaso Lari (15-8), l'altro romeno Radu Daraban (15-6), il campione olimpico Benjamin Kleibrink (15-5), il tre volte iridato Peter Joppich (15-9) e, infine, in finale giapponese Yuki Ota (15-5), bronzo a Pechino 2008, portandosi a casa la prova e sancendo uno stato di grazia formidabile.

Per gli altri italiani magre consolazioni, infatti si è qualificato solo settimo Andrea Baldini, che è uscito sconfitto nei quarti di fiale contro il russo Artem Sedov con il punteggio di 13-15, mentre indietro tutti gli altri: 11° Stefano Barrera, 22° Valerio Aspromonte, 24° Tommaso Lari, 28° Simone Vanni e 40° Luca Simoncelli.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017