Excite

Ciclismo, le preoccupazioni di Paolo Bettini

Paolo Bettini arriva a Pechino con tante speranze, ma anche con qualche grattacapo. Il campione olimpico su strada se da un lato è fiducioso, " sono in continua crescita ", dall'altro non nasconde le preoccupazioni legate ad una condizione che sembra " inferiore a quella di Atene ", dove conquistò l'oro.

"Il gruppo è ottimo" ha detto ancora Bettini "Alle Olimpiadi è come tornare a fare i dilettanti, senza una squadra vera che ti supporta. Ma sono tutti forti e pronti a qualsiasi evenienza. Certo non bisognerà farsi scappare la gara dalle mani".

Per Bettini l'assenza di Cunego potrebbe pesare: "Sarebbe stato meglio averlo, senza di lui la strategia di gara va studiata, misurata" ha commentato il campione del Mondo in carica "anche perché quando si è solo in cinque è più difficile gestire la corsa".

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017