Excite

Ciclismo, Pozzato vince il tricolore a Imola

Filippo Pozzato è il nuovo campione italiano di ciclismo su strada e a pagare dazio per questa vittoria più di tutti è Damiano Cunego, ancora una volta battuto in uno sprint finale e costretto a guardare i festeggiamenti dalla seconda posizione.

Ma Filippo è stato fortissimo, regolando una volta che comprendeva oltre a loro due un’altra ventina di atleti tra i quali c’era anche Luca Paolini che ha chiuso al terzo posto. Per il corridore 28enne una soddisfazione incredibile dopo quella della vittoria nel 2006 della Milano-San Remo ed un faticoso terzo posto alla Roubaix.

"E' stata molto dura. Ringrazio tutte le persone che mi sono state vicine", ha spiegato Pozzato all'arrivo. "Inseguivo il successo tricolore da molti anni e finalmente sono riuscito a conquistare il titolo di campione italiano. Per la precisione era dal 2003 che pensavo a questo successo. Certo, ora ho questa bella responsabilità di essere uno dei simboli del gruppo. Vado al Tour per vincere una tappa; una tappa con la maglia di campione italiano".

Damiano Cunego invece è inconsolabile anche se guarda al futuro. "I miei uomini hanno cercato di aiutarmi ma all'arrivo di oggi c'era gente più veloce di me, secondo posto che brucia un po', ma guardo positivamente al futuro", e se il futuro è il Tour de France la concentrazione deve essere al massimo perché li ci sarà gente che non scherza.

Ordine d'arrivo: 1. Filippo Pozzato (Team Katusha) km. 257,3 in 6h34'45" media 39,109 km/h; 2. Damiano Cunego (Lampre %u2013 NGC) st; 3. Luca Paolini (Acqua&Sapone %u2013 Caffè Mokambo) st; 4. Francesco Gavazzi (Lampre %u2013 NGC) st; 5. Alessandro Bertolini (Serramenti PVC Diquigiovanni) st; 6. Marco Marcato (Vacansoleil); 7. Gabriele Bosisio (LPR Brakes Farnese Vini) st; 8. Massimiliano Gentili (Ceramica Flaminia %u2013 Bossini Docce) st; 9. Carlo Scognamiglio (Barloworld) st.; 10. Daniele Callegarin (Centri della Calzatura)

Rivivi gli ultimi momenti e la vittoria di Filippo Pozzato

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017