Excite

Cio: "Giochi inquinati? Monitoreremo l'aria"

Il Comitato olimpico internazionale (Cio) interviene sulla qualità dell'aria di Pechino in vista dei Giochi che prenderanno il via l'8 agosto. Secondo quanto reso noto dal Cio potrebbe esserci qualche rischio per gli atleti impegnati nelle gare di lunga durata all'aperto ma, in base ai dati raccolti nell'agosto 2007, nel complesso la situazione non dovrebbe causare gravi problemi alla salute degli atleti.

Il Cio, tuttavia, è preoccupato per le prove di ciclismo, di mountain bike, per la maratona, la marcia, il triathlon e per le gare di nuoto in mare aperto e ha quindi deciso di collaborare con le principali federazioni internazionale per attivare le procedure necessarie alla preparazione di un piano B che prevede la variazione dell'orario o della data della competizione nel caso in cui l'inquinamento dell'aria raggiunga livelli allarmanti.

"La salute degli atleti è la priorità assoluta" ha fatto presente il Cio che in accordo con le autorità locali quest'estate monitorerà quotidianamente la qualità dell'aria per verificare se in singoli casi sarà opportuno e necessario spostare alcuni eventi.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017