Excite

Cio, sempre grave ma stabile Samaranch

Rimangono gravi seppur stabili le condizioni dell’ex presidente del Cio, Juan Antonio Samaranch che è stato ricoverato ieri pomeriggio nella clinica Quiron di Barcellona per una insufficienza cardiaca legata ad un, così comunicano le fonti, problema di ‘forte affaticamento’.

Samaranch, 90 anni a luglio, dal 1980 al 2001 è stato Presidente del Comitato Olimpico Internazionale prima di passare il testimone a Jacques Rogge, rimanendone comunque lui stesso Presidente onorario a vita. Già l’anno scorso fu ricoverato a Monaco per un attacco cardiaco.

Solo Pierre de Coubertin, il fondatore dei giochi olimpici dell'era moderna, rimase alla Presidenza del Cio per più tempo di lui, dal 1896 al 1925, ma Samaranch ha avuto comunque il grande merito di aver segnato in positivo un’epoca, se così si può definire, dove anche grazie a uomini come lui, lo sport ha continuato a crescere in maniera esponenziale. Si continuano ad attendere notizie in più da Barcellona.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019