Excite

Coppa Davis 2014, grande Italia: Gran Bretagna battuta, è semifinale

  • Getty Images

Prima Fognini, poi Seppi. Si è tinta d'azzurro l'ultima giornata di Coppa Davis a Napoli, Il punto del 3-2 lo ha conquistato proprio Seppi battendo Ward in 3 set. L'Italia batte, così, la Gran Bretagna 3-2 e si qualifica per le semifinali di Coppa Davis.

Nell'ultimo e decisivo singolare, l'azzurro Andreas Seppi ha sconfitto il britannico James Ward in tre set, col punteggio di 6-4, 6-3, 6-4 guadagnando il terzo punto per l'Italia che affronterà a settembre la Svizzera.

Coppa Davis 2014, Italia ko: Gran Bretagna conduce 1-2, domani i due singolari decisivi

Un'impresa arrivata 16 anni dopo e nonostante tre giorni di sofferenza di fronte al mare di Mergellina. Dopo la vittoria strepitosa di Fabio Fognini contro Andy Murray, con il britannico che si era imposto nel giorno precedente su Seppi e nel doppio, ha dato dato la possibilità all'altoatesino di far gioire l'Italia del tennis. Ora la squadra di Corrado Barazzutti dal 12 al 14 settembre si giocherà fuori casa l'accesso alla finale.

L'ultima apparizione degli azzurri in semifinale risale al 1998 quando, grazie alla vittoria nei quarti sullo Zimbabwe (5-0), l'Italia guadagnò il diritto a sfidare gli Stati Uniti a Milwaukee. Sfida che l'Italia si aggiudicò (4-1) prima di cedere in finale con lo stesso punteggio (4-1) alla Svezia. Era l'Italia che schierava Andrea Gaudenzi e Davide Sanguinetti in singolare e Diego Nargiso, in coppia con lo stesso Gaudenzi, in doppio.

Anche la Francia ha conquistato l'accesso alle semifinali di Coppa Davis. A completare la rimonta a spese della Germania (dopo la prima giornata i francesi erano sotto per 0-2 dopo i Ko di Benneteau e Tsonga) è stato Gael Monfils, che nel quinto e decisivo incontro ha superato Peter Gojowczyk per 6-1, 7-6 (7-0), 6-2. Così la Francia si è imposta per 3-2 e ora in semifinale affronterà la Repubblica Ceca, che ha superato il Giappone.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018