Excite

Coppa Davis 2014: Italia ancora in corsa, Fognini e Bolelli vincono in cinque set

  • Getty Images
L’Italia resta in corsa nella semifinale di Coppa Davis che la vede opposta alla Svizzera. Ci sono volute quasi quattro ore di gioco agli azzurri per avere ragione della coppia elvetica formata da Chiudinelli e Wawrinka. Gli svizzeri non hanno schierato Roger Federer per preservarne le preziose energie in vista degli ultimi singolari. Il doppio è l’unico punto che sulla carta vede favorita l’Italia ed il campo, seppur con non poche difficoltà, conferma questo pronostico. Il migliore in campo è stato sicuramente Simone Bolelli.

Il tennista bolognese ha tenuto a lungo in partita la coppia italiana. Nel primo set, vinto dagli azzurri col punteggio di 7-5, è proprio Bolelli a tirare la carretta spostando il più possibile Wawrinka che quando non può appoggiare il colpo vale molto meno della sua classifica. Nel finale di set entra in gioco anche Fabio Fognini e per gli svizzeri è notte fonda.

Leggi tutte le news su Fabio Fognini

Sembra tutto in discesa per gli azzurri ed invece Chiudinelli comincia a giocare al di sopra delle sue modeste possibilità. Wawrinka entra in ritmo e la Svizzera incamera un veloce e poco combattuto set col punteggio di 6-3. Persino il tranquillissimo pubblico di Ginevra comincia ad alzare i toni.

Il terzo set scivola via sulla falsa riga del precedente anche se Fognini ha le sue chance per invertire l’andamento della partita. Purtroppo le spreca malamente e nel finale di set è Wawrinka a chiudere il conto. Manca un set alla Svizzera per approdare in finale di Coppa Davis. Sembra finita ma è proprio in questo momento che cambia la partita.

Leggi tutte le news sul tennis

Bolelli riporta su gli azzurri trascinando anche Fognini che comincia a giocare come sa. Gli automatismi dei due azzurri, sono superiori a quelli della coppia svizzera e si vede. Il set va in archivio con un netto 6-3 e si percepisce chiaramente che l’Italia è in controllo. Il finale è quasi scontato. Una risposta secca di Fognini manda in confusione Chiudinelli e gli azzurri chiudono con le braccia al soffitto. La rimonta è praticamente impossibile, ma domani Fognini e Federer scenderanno in campo col punteggio ancora in bilico, è già tanto.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018