Excite

Coppa Davis, comincia la sfida con la Svezia

Il destino del tennis italiano maschile si deciderà tutto in questi giorni quando l’Italia, alla Sparbanken Arena di Lidkoping, affronterà lo spareggio per l'ammissione al gruppo mondiale 2011 di Coppa Davis, con la relativa possibilità di tornare in serie A dopo la bellezza di 10 anni.

A scendere in campo per primo sarà oggi Potito Starace che se la vedrà con Andreas Vinciguerra (numero 561 del mondo) alle ore 15, mentre a seguire ci sarà già Robin Soderling, naturalmente il più pericoloso del team svedese nonché 5° nel ranking Atp, che sfiderà con Fabio Fognini.

Sabato poi il doppio, questa volta alle 14, che al momento prevede la sfida tra Simon Aspelin e Robert Lindstedt da una parte e Bolelli-Bracciali dall'altro, mentre domenica gli ultimi due singolari che decideranno con tutta probabilità le sorti di questa sfida: Robin Soderling-Potito Starace e Andreas Vinciguerra-Fabio Fognini.

Il ct Barazzutti è convinto delle sue scelte: 'Ho ritenuto Fognini più adatto a scendere in campo nella prima giornata - dice il ct azzurro -. Poi vedremo come andranno i primi due incontri, mi auguro di chiudere la prima giornata almeno in parità. Soderling è un top ten e sappiamo tutti quanto vale. E' favorito nei suoi due singolari ma la sfida con Fabio la deve vincere sul campo’.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019