Excite

Cristian Deville vince lo slalom a Kitzbühel

Cristian Deville vince lo slalom di Kitzbühel, 17 anni dopo l'ultima vitoria di Alberto Tomba.

Deville precede l'austriaco Mario Matt in 1.39.91 e il croato Ivica Kostelic (1.39.97). Settimo posto per l'altro italaino Giuliano Razzoli.

L'azzurro, che vince nel luogo simbolo dello sci alpino, porta a casa anche una borsa di 70.000 euro e l'onore di avere intitolata una cabina rossa della funivia che porta in cima alla Streif.
In 72 anni, gli unici italian iada aver vinto a Kitzbuehel sono stati Gustav Thoeni, Piero Gros, Alberto Tomba e Kristian Ghedina.

Per il 31enne Deville, è la prima vittoria della carriera. "Sin dalle prime porte ho reso lo sprint ed il ritmo giusti scendendo senza errori. E' arrivato con la maturita', ma è arrivato. L'importante e' questo. Adesso ci sono altre gare importanti per me, a partire dallo slalom notturno di martedi".
E aggiunge: "E' una sensazione pazzesca, una cosa incredibile. Vincere qui è il sogno di qualsiasi sciatore. Ho pensato ad Alberto Tomba, l'ultimo azzurro a vincere in slalom a Kitzbuehel, nel 1995".

Con questa vittoria, Deville ha 370 punti nella classifica di slalom speciale, e si piazza subito dietro il croato Ivica Kostelic, che ne ha 545.
Nel frattempo, Kostelic è tornato in testa alla classifica generale di cdm con 755 punti contro i 725 dell'austriaco Marcel HIrscher.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018