Excite

Dallas pareggia i conti: 2-2 e tutto riaperto

  • Foto:
  • ©LaPresse

Da una parte Miami, squadra fondata per portarselo a casa il titolo di quest’anno, dall’atra i Mavs, squadra di vecchietti (ops… maturi) che non hanno alcuna intenzione di mollare il colpo, specie ora che sta giocando davanti al proprio pubblico.

Ecco tutti i match ed i risultati dei play off Nba 2011

E così succede anche in gara 4 arrivi il punto insperato del pareggio nella serie finale di questa ultima prova prima di vedere una di queste due squadre alzare l’anello, prima di capire se James ha fatto bene ad andarsene o se Nowitzky ha ancora la forza per un’impresa tale, fatto sta che a Dallas i Mavs pareggiano i conti (2-2) vincendo 86-83 nonostante il loro tedesco D.O.C. sia costretto a giocare con 38 di febbre.

Fatto sta che anche così la partita risulta molto equilibrata perché i valori in campo si bilanciano. C’è Nowitzky che ne mette 21 compensando come può il solito stellare Wade che tiene in vita la baracca nella serata peggiore di LeBron James di tutta la stagione, solo 8 punti che dicono tutto, e poi ci sono Marion e Kidd che con 16 punti l’uno e 17 l’altro rendono meno importante la prova di Bosh che come al solito si svegli più tardi degli altri ma piazzando comunque 24 punti.

La sfida è aperta, prossimo verdetto in gara 5.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020