Excite

Divorzio Trulli- Caterham. In arrivo Petrov

  • Infophoto

La Formula 1 resta senza piloti italiani per la prima volta dal 1969, anno di partenza del primo Mondiale.

E' di oggi la notizia del divorzio tra Jarno Trulli e la Caterham (ex Lotus) con la quale il 37enne pilota italiano ha gareggiato nelle 2010 e 2011.

Trulli ha corso 256 Gran Premi in carriera, conquistando una vittoria e 4 pole position.

Il team anglo-malese ha annunciatoo il divorzio dal pilota abruzzese, rimpiazzato immediatamente dal 27enne russo Vitaly Petrov, proposto da ricchi sponsor.
Il pilota russo correrà già dal prossimo 21 febbraio, quando saranno in programam i test di Barcellona.

La reazione di Trulli è stata abbstanza diplomatica: "Capisco la scelta della squadra e auguro a loro il meglio per la stagione che sta per iniziare. Voglio ringraziare tutti in squadra per le due stagioni vissute insieme (Siamo partiti da zero, costruendo una solida squadra di Formula 1: sono orgoglioso di averne fatto parte".

La Caterham dal canto suo, si è congedata dal pilota italiano con un comunicato di ringraziamento: "Vogliamo ringraziare Jarno per il ruolo fondamentale che ha avuto nella formazione e nei progressi della nostra squadra fin da quando si è unito a noi nel dicembre 2009. Sapeva che si sarebbe trovato in un ambiente molto diverso da quello a cui era abituato, ma quando gli abbiamo dato quello che voleva ha brillato.
Per tutto questo è stato molto difficile sostituire Trulli con Petrov, ma è una decisione presa per dare all'intero team un nuovo impeto e con un occhio al mercato globale. Jarno ha un incredibile talento naturale al volante, e i suoi record e la sua longevità rimarranno ai posteri, ma ora è tempo di aprire un nuovo capitolo nella storia del nostro team, e Vitaly è la persona giusta per farlo.
Con Jarno abbiamo raggiunto un accordo per terminare il nostro rapporto di lavoro, ma lui rimarrà per sempre parte della nostra famiglia
".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019