Excite

Dodo Molinari stupisce ancora, 3° in Scandinavia

Ancora un bel risultato per Edoardo Molinari che dopo il successo nello Scottish Open arriva al gradino più basso del podio nello Scandinavian Masters chiudendo l'ultima tornata con 69 colpi con un totale di 279 (68 69 72 69), quanto basta per scavalcare il sudafricano Louis Oosthuizen, il neozelandese Mark Brown e il coreano K. J. Choi.

Un 3° posto che vale tantissimo, soprattutto poiché conferma di uno stato di grazia invidiabile, specie se poi guardiamo il punteggio del vincitore, l’idolo casalingo Richard S. Johnson che chiude in 277 (70 66 70 71), mentre al 2° posto si piazza Rafa Echenique con i suo 278 (68 69 72 69), insomma questione davvero di poco.

Peccato per i due bogey che ne hanno condizionato l’avvio nelle prime 9 buche poiché dopo aver cambiato passo la storia è cambiata e non di poco con 3 birdie alla buca 10, 13 e 15, senza contare un super putt di oltre 5 metri: dopo ora oltre ad essersi accaparrato 100.160 euro è salito anche dal 12° a 9° posto nell'ordine di merito continentale, facciamo grandi progressi.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019