Excite

Doppietta italiana: prima Melandri poi Biaggi

  • Foto:
  • ©LaPresse

7° appuntamento del Mondiale Superbike e come sempre grande spettacolo, finalmente griffato tutto d’azzurro. Si correva a al Motorland di Aragon, nel Nord-Est della Spagna, e con il Mondiale 2011 ancora aperto Checa cercava conferme, mentre Biaggi cercava la vittoria per farsi di nuovo sotto nel Mondiale, così come Marco Melandri, inviperito dopo un lo scorso brutto week-end.

Piloti, scuderie, calendario, info ed acquisto biglietti: ecco tutto sul Mondiale 2011 della Superbike

Tutto si è trasformato in una sfida a due tra italiani che già in qualifica avevano mostrato di esserci ampiamente, e così è successo che Melandri sia andato a vincere gara 1 davanti a Biaggi, e che in gara 2 sia accaduto l’esatto opposto con il corsaro che ha piazzato le sue due ruote davanti a Melandri: prima un errore dell’uno, poi un errore dell’altro e un po’ di gioia per tutti e due dopo tante sportellate.

Giornata negativa per Checa, leader del Mondiale che raccoglie punti solo in gara 1 ed ora sono 43 le lunghezze di vantaggio sul campione in carica dell'Aprilia e ben 66 sul romagnolo, mentre finalmente c’è soddisfazione sul volto di Max Biaggi: ‘Sono veramente felice, è la prima vittoria col numero 1 in carena. Credo che sarebbe potuta arrivare molto prima. Purtroppo c’è sempre stata una qualche circostanza che ce l’ha negata, ma ce la meritiamo e oggi me la godo con la mia squadra perchè abbiamo lavorato tanto e bene e tra le 2 gare siamo anche riusciti a cambiare qualcosa sulla mia RSV4 che mi ha permesso di spingere ancora di più e di essere veloce e consistente fino alla fine’.

Prossimo appuntamento il 10 luglio in Repubblica Ceca sul tracciato di Brno.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017