Excite

E’ morta la figlia di Tyson, spazio solo al dolore

Purtroppo la terribile notizia che tutti ieri si auguravano di non dover sentire, è arrivata nella notte, gelida e fredda come il dolore di una famiglia spezzata dal lutto. Exodus Tyson, la figlia dell’ex pugile Mike Tyson, ricoverata ieri d’urgenza dopo essersi strozzata involontariamente con una corda degli strumenti da palestra del padre, è morta ieri intorno alle ore 12 locali.

La conferma arriva dalla voce del poliziotto Andy Hill, che è stato tutta la notte accanto alla famiglia che si è riunita con l’arrivo di Mike di ritorno da Las Vegas. A ritrovare la piccola in condizioni già gravissime è stato il fratellino di 7 anni che subito ha avvertito la madre, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare.

“Non ci sono parole per descrivere la tragica perdita della nostra amata Exodus”, scrive la famiglia in un comunicato, nel quale chiede “rispetto per l’intimità del loro dolore in questo difficile momento di lutto”.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017