Excite

E’ morto a 34 anni il ciclista Vandenbroucke

Lutto nel mondo del ciclismo. A soli 34 anni è stato ritrovato morto il belga Frank Vandenbroucke, nome noto nel ciclismo fino a qualche anno fa e poi sparito dalle scene, ma sempre in cerca di riscossa.

Una vita sregolata la sua, che si è spenta in un albergo del Senegal probabilmente a causa di un’embolia polmonare, e ora che non c’è più se ne ricordano i successi sportivi, di certo non proporzionali alla sua grande forza. VBD lo chiamavano i tifosi al traguardo della Liegi-Bastogne-Liegi del 1999, il suo successo più importante preceduto dalle vittorie alla Parigi-Bruxelles del 1995, ed alla Gand-Wevelgem del 1998.

Una vita segnata però da tanti guai, prima sportivi con uno scandalo doping che lo coinvolse, poi personali, come il suo matrimonio difficile ed un tentativo di suicidio nel 2005 fino ad alcuni arresti per comportamenti fuori dalle righe; ma VDB ci stava provando, voleva tornare in sella e rimettersi a correre su quella bici dove infondo trovava rifugio da una vita che mai gli è andata giù, una vita che poteva essere quella di un grande campione.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017